Wine blogger nel mondo

Wine blogger nel mondo

Visto il successo del mondo del vino che affascina un grande numero di persone, vorremmo farvi conoscere alcuni dei Wine Blogger del momento, sia in Italia che all’estero, che riescono a far appassionare qualsiasi persona.

Il Wine Blogger è una figura che sta diventando sempre più famosa ed importante. Solitamente si tratta di sommelier, giornalisti, proprietari di cantine o anche semplici appassionati di vino che amano dare informazioni sui prodotti, su eventi del settore e dispensano consigli e la loro versione sul vino.

Iniziamo con alcune figure che arrivano dal Bel Paese:

Saverio Russo in Instagram come Italian wine lover con quasi 64K followers e nel suo blog Wineblogroll si presenta come un storyteller enoico ma emozionale di origine marchigiane ma trapiantato in Toscana. Attraverso i social condivide studi, ricerche e incontri ma anche assaggi sia di vino che di birra e culinari. Nel suo blog è presente un’area dedicata alle rassegne stampa aggiornate provenienti dai Wine blogs italiani ed esteri da lui selezionati “Blogroll”.

Simone Roveda, classe 1988 e piemontese di origine. Fondatore nel 2016 del blog Winery Lovers ovvero una piattaforma dove le persone possono interagire e a loro disposizione è stato creato il Dizionario del Vino così da poter aiutare i visitatori a conoscere tutti i dettagli del prodotto.

Passiamo poi a Maximilian Girardi, un imprenditore vitivinicolo romagnolo nato agli inizi degli anni ‘90. Crea il suo blog Supervino Italia per raccontare e far conoscere la sua passione per il vino ma lo mette momentaneamente da parte per potersi dedicare ad una passione più pratica: la Tenuta Diavoletto. Nel 2012 infatti ha acquistato i terreni della tenuta in provincia di Forlì Cesena e ad oggi si occupa in tutto e per tutto dell’azienda dove segue anche il blog dedicato.

Ed infine il giovane Emanuele Trono di 25 anni da Cuneo. Ha fondato il blog Enoblogger dove racconta il vino accompagnato alla moda. Inoltre è un imprenditore digitale dell’azienda Enodigital che si occupa di comunicazione digitale affiancando le aziende del settore vinicolo nella sezione dei Social Media Marketing.

Anche all’estero il vino sta appassionando e ci sono wine blogger provenienti da ogni stato. Di seguito indichiamo quelli che hanno attirato la nostra attenzione.

Iniziamo con il blog Wine Wankers gestito da Conrad e Drew australiani di origine ma il primo abita a Sydney mentre il secondo a Stoccolma. Il loro blog sul vino è caratterizzato da umorismo e ironia che rendono gli articoli divertenti così da poter essere fruiti da tutti.

In Grecia invece è presente Georgia Panagopoulou con la pagina Instagram di Wine Gini seguita da 98K followers. Il suo motto è “il vino è social” e attraverso le fotografie fa viaggiare gli utenti tra una vigna e l’altra durante i suoi viaggi nei paesi produttori di vino. Inoltre è entrata a far parte della Top 10 dei profili Instagram sul vino.

Poi abbiamo il blog Wine folly creato da un gruppo di persone da Seattle: Justin Hammack, Madeline Puckette e Chad Wasser. Per loro il vino è un insieme tra scienza ed arte; cercano di creare dei contenuti semplici così da raggiungere più persone ed educarle al mondo del vino.

Michelle William ha creato il blog Rockin Red Blog dove abbina il vino alla musica ma soprattutto scopre e racconta i collegamenti tra la storia del vino e quella della religione visto il suo Master in Storia delle Tradizioni Cristiane.

A Napa Valley troviamo Kelly Mitchell con The Wine Siren, una giornalista che si occupa di viaggi e vino. Attraverso il suo blog condivide e racconta i processi per la produzione dei cibi e del vino e le persone che ci lavorano dietro.

Terminiamo con un giovane americano Ryan della costa Est tra il Maryland e Washington DC, che condivide le esperienze che il vino offre attraverso il blog The Fermented Fruit.

Ecco i blogger che vi consigliamo di visitare così da poter prendere spunto per nuovi viaggi e nuovi vini da assaggiare.