Ready, steady… Harvest!

Ready, steady… Harvest!

La vendemmia 2019 si sta avvicinando e a noi sembra la vigilia di Natale.

La vendemmia 2019 non poteva essere più attesa di così, reduci da un anno ballerino, abbiamo le più grandi speranze nel nuovo raccolto.

Secondo previsioni del nostro consorzio di tutela DOCG, la raccolta quest’anno è iniziata ufficialmente il 15 Settembre per le zone più ad Est, e seguirà qualche giorno più tardi per le Colline del Valdobbiadene.
Nel territorio del Cartizze la storia, come sempre è del tutto diversa: la maturazione delle uve nel piccolo pentagono ha subito dei ritardi nello fioritura a causa del maltempo. Infatti il periodo invernale non è stato particolarmente freddo mentre poi la primavera è iniziata tardi portando ancora freddo e pioggia. La stagione estiva, con le alte temperature, ha aiutato la maturazione delle piante, permettendo uno sviluppo aromatico e una garanzia della tipica freschezza dei prodotti delle nostre colline.

Per la nostra produzione, Cartizze PdC, si prospetta un’ardua e ripida vendemmia proprio sulle nostre colline del Cartizze. Siamo entusiasti e cauti allo stesso tempo: la maturazione perfetta delle uve, con bilanciamento tra acidità e zucchero nell’acino, riguarda una piccolissima finestra di tempo. In attesa del via libera di Pietro, che ci troverà pronti su questa linea di partenza, con le cassette in una mano e le forbici nell’altra, carichi ed elettrizzati per la nostra annuale corsa alla vendemmia. Anche quest’anno saremo felici di condividere con voi alcune delle immagini più belle di questa nostra breve intensa esperienza, speranzosi di poter richiamare le note alla vostra mente del nostro Superiore di Cartizze.