Perchè le bottiglie di vino misurano 0,75?

Al giorno d’oggi, nella maggior parte dei bar e ristoranti, la bottiglia più comunemente utilizzata misura di standard 0,75L. Ma perché proprio questa misura di mezzo e non ad esempio 0,5L o 1L? Ci sono molteplici ipotesi ed interpretazioni che risalgono a molto tempo fa. Facciamo un passo indietro per citarne alcune.

 

Prima del 1700 la bottiglia di vetro non veniva utilizzata come contenitore per conservare il vino; esso veniva piuttosto riposto in contenitori fatti di ceramica, legno e terracotta. L’utilizzo del vetro, invece, è molto più recente perché risale al 1800 con una misura che varia tra 0,7 e 0,9L. Ci sono diverse teorie che spiegano il motivo di questa dimensione di mezzo, di seguito ne citeremo alcune.

 

La prima è da ricondurre al 1600-1700, epoca in cui il Regno Unito cominciò ad importare grandi quantità di vino dalla Francia. Per trasportare il vino venivano utilizzate le così dette casse anglosassoni che misuravano 2 galloni, vale a dire circa 9L totali. In seguito, per motivi di praticità, si scelse di riempire queste casse con un numero di bottiglie di una dimensione che fosse vantaggiosa e pratica per il commercio. Ecco che per ogni cassa risultarono circa 12 bottiglie da 0,75L.

 

La seconda teoria, invece, è da ricondurre ai soffiatori di vetro e alla loro capacità polmonare. Si dice che i mastri vetrai fossero in grado di plasmare con un unico soffio bottiglie con una capacità che variava tra i 0,65L e i 0,75L. Ecco che poi si uniformò la dimensione di 0,75L.

 

Per terminare, l’ultima teoria sostiene che la misura 0,75L è stata scelta proprio per delle esigenze della tradizione contadina che rimandano alle osterie. Con una bottiglia da 0,75L si riescono a servire esattamente 6 bicchieri “da osteria”. Gli osti, quindi, sapevano quante bottiglie stappare per riuscire a servire il numero di bicchieri ordinati.

 

Queste sono solo tre delle decine di teorie esistenti su questo curioso fatto. Al momento non ne esiste una più veritiera dell’altra, ecco perché la capacità delle bottiglie di vino rimarrà sempre un mistero irrisolto!