unesco-territorio-conegliano-valdobbiadene

Candidatura Unesco delle colline di Conegliano Valdobbiadene: gli ultimi aggiornamenti

Candidatura Unesco delle colline di Conegliano Valdobbiadene: gli ultimi aggiornamenti

L’iscrizione delle Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene tra i Patrimoni dell’Umanità è stata presa in esame durante l’assemblea UNESCO svoltasi in Bahrain il 1 luglio.

Uno scarto di soli 2 voti ha decretato il rinvio della proposta al prossimo anno, in Azerbaijan, in occasione della 43a assemblea UNESCO del 2019.

Come riporta il sito del consorzio del Prosecco, abbiamo un anno di tempo per integrare il dossier di presentazione delle nostre colline con alcune modifiche che riguardano:
– un più chiaro inquadramento dei valori di universalità delle colline del Prosecco;
– una migliore definizione dei confini dell’area da iscrivere come Patrimonio dell’umanità;
– il completamento del processo di approvazione della nuova norma urbanistica regionale riguardante i Comuni dell’area interessata (il cosiddetto “Articolo Unico”).

Per saperne di più, leggi l’articolo completo sul sito del consorzio del prosecco superiore Conegliano Valdobbiadene.



Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche:
  • Qualche giorno fa è venuta a trovarci Roberta Costante – collaboratrice per il blog Ius Vinum – in visita nel trevigiano alla scoperta della strada del prosecco. «Molte persone cercano nella vita il lato positivo, io invece quello enologico e, guarda caso, mi ricordo che la provincia di Treviso è la......

  • Il territorio di produzione del Prosecco Superiore DOCG racchiude luoghi mozzafiato e ricchi di storia: la città di Valdobbiadene, escursioni sulle colline del Prosecco e sul vicino Monte Cesen....

  • La ricetta che presentiamo questa settimana è veloce, facile e perfetta per un abbinamento con il nostro Cartizze Dry...