Cartizze biologico

Grappolo - Territorio Pdc Cartizze - Prosecco superiore di Valdobbiadene
Territorio Pdc Cartizze - Prosecco superiore di Valdobbiadene

L’azienda Pdc Cartizze segue la coltivazione Biologica in vigneto, ed è in conversione da inizio 2016 con Codice Operatore BIO n° 76679. L’ente certificativo Biologico è Valori Italia (Codice OdC n° IT-BIO-015).

Entro la vendemmia 2019 la certificazione Biologica sarà effettiva e sarà presente il Marchio BIO Certificato in etichetta.

L’agricoltura biologica viene definita e disciplinata a livello comunitario dai regolamenti CE n. 834/2007 e CE n. 889/2008.
BIO indica un metodo di coltivazione che ammette solo l’impiego di sostanze naturali, presenti cioè in natura, escludendo l’utilizzo di prodotti chimici di sintesi:

  • NO Fertilizzanti Chimici dei terreni
  • NO Diserbanti contro le piante infestanti
  • NO Insetticidi chimici contro parassiti
  • NO Anticrittogamici contro le malattie delle piante
  • NO organismi geneticamente modificati

 

Obiettivi del BIO

  • Migliorare la fertilità del terreno.
  • Evitare tutte le forme di inquinamento, non solo degli alimenti, ma di tutte le componenti ambientali.
  • Sviluppare difese fisiologiche della pianta verso i parassiti.
  • Migliorare la qualità nutritiva degli alimenti.

La coltivazione Biologica è una soluzione sostenibile per l’ambiente, che permette al coltivatore di operare in un luogo sano, di ripristinare gli ecosistemi naturali garantendo una ricca biodiversità di flora e fauna.